Powered by WordPress e copyright footer

Powered by Wordpress e copyright footer

Se hai appena installato WordPress e stai usando il tema di default, a fondo pagina vedrai la scritta “Powered by WordPress” . La stessa cosa avviene quando si installa un tema nuovo, sopratutto se è gratuito, a fondo pagina trovi le note di credito con un link che punta solitamente al sito del produttore. Se ti stai chiedendo come fare per rimuovere questa scritta, sappi che è possibile ed è un’operazione che non si porta via tanto tempo. Alcuni temi a pagamento offrono questo tipo di funzione e in questo caso ti basterà dirigerti alla personalizzazione del tema tramite il pannello amministrativo. In altri casi invece, occorre effettuare delle modifiche direttamente al codice sorgente tramite l’editor di WordPress, oppure tramite qualsiasi editor php e sostituire le stringhe di codice esistenti con altre di tua preferenza (puoi anche cancellarle e basta). Prima di procedere però, assicurati che il tuo tema non abbia già questa funzione.

Come rimuovere “Powered by WordPress”  o le note di credito dal footer

Quando si tratta di rimuovere la scritta “Powered by WordPress” o le note di credito dal fondo della pagina di un tema base, la faccenda è semplice.

  • Puoi agire aggiungendo un pezzetto di codice dall’editor css del pannello di amministrazione di WordPress.
    Il codice è :
.site-info {
  display: none;
}

 

  • Puoi modificare la stringa interessata dal footer.php  modificando il codice del tema stesso o meglio ancora del tema child …
<?php
/**
 * The template for displaying the footer
 *
 * Contains the closing of the #content div and all content after.
 *
 * @link https://developer.wordpress.org/themes/basics/template-files/#template-partials
 *
 * @package WordPress
 * @subpackage Twenty_Seventeen
 * @since 1.0
 * @version 1.2
 */

?>

    </div><!-- #content -->

    <footer id="colophon" class="site-footer" role="contentinfo">
      <div class="wrap">
        <?php
        get_template_part( 'template-parts/footer/footer', 'widgets' );

        if ( has_nav_menu( 'social' ) ) : ?>
          <nav class="social-navigation" role="navigation" aria-label="<?php esc_attr_e( 'Footer Social Links Menu', 'twentyseventeen' ); ?>">
            <?php
              wp_nav_menu( array(
                'theme_location' => 'social',
                'menu_class'     => 'social-links-menu',
                'depth'          => 1,
                'link_before'    => '<span class="screen-reader-text">',
                'link_after'     => '</span>' . twentyseventeen_get_svg( array( 'icon' => 'chain' ) ),
              ) );
            ?>
          </nav><!-- .social-navigation -->
        <?php endif;

        get_template_part( 'template-parts/footer/site', 'info' );
        ?>
      </div><!-- .wrap -->
    </footer><!-- #colophon -->
  </div><!-- .site-content-contain -->
</div><!-- #page -->
<?php wp_footer(); ?>

</body>
</html>
  • oppure da template-parts/footer/site-info.php
<?php
/**
 * Displays footer site info
 *
 * @package WordPress
 * @subpackage Twenty_Seventeen
 * @since 1.0
 * @version 1.0
 */

?>
<div class="site-info">
  <a href="<?php echo esc_url( __( 'https://wordpress.org/', 'twentyseventeen' ) ); ?>"><?php printf( __( 'Proudly powered by %s', 'twentyseventeen' ), 'WordPress' ); ?></a>
</div><!-- .site-info -->

 

  • Puoi installare un plugin che ti modifica il footer della pagina.

WordPress footer plugin

Ce ne sono diversi, elenco i tre migliori :

Remove Footer Credit

Footer Credits

GP Remove Powered By

 

Però prima di precipitarti ad installarne uno, devi sapere alcune cose.

Funziona, ma non su tutti i temi

Può andare bene con un tema di default, ma con un tema premium (la demo) potrai avere la spiacevole sorpresa che questo tipo di plugin non funziona. D’altronde se ci pensi e del tutto normale. Dopo ore e ore di lavoro per realizzare un tema, chi lo ha realizzato non ti lascerà usarlo gratis senza complicato un po’ la vita, in fin dei conti vuole che tu acquisti la versione completa.

Appesantisce WordPress

Ogni plugin plugin fronte and che aggiungi a WordPress, inserisce del codice che l’utente caricherà insieme alla pagina. Questo vuol dire che devi sempre fare molta attenzione a quanti ne installi perché ora allentarsi notevolmente il sito.

 

  • Ultima spiaggia, puoi escogitare qualche truschino, investigare

Quando si tratta di versioni demo di un tema premium potrebbe non funzionare nessuno dei metodi precedenti e rimuovere un link a fondo pagina diventa una procedura un po’ contorta. Questo perché alcuni sviluppatori per proteggere l’utilizzo di un tema premium hanno nascosto il pezzetto di codice che ti interessa in qualche sottocartella che dopo qualche “include” verrà richiamato nel footer.php

Capisci che potrebbero esserci tanti modi diversi per rimuovere quella scritta a fondo pagina, ogni modo valido per un tema specifico. Ma non voglio elencarti dove ogni tema nasconde la sua stringa, non finiremmo più. Quello invece che voglio fare sarà di spiegarti un modo valido che ti risolva i problemi una volta per tutte. Infatti lo scopo di questa guida, è quello di rivelare un sistema universale che ho escogitato per trovare la stringa da modificare. Magari ho scoperto l’acqua calda, ma voglio lo stesso condividere.

  1. identifica tramite il browser la classe dei crediti
  2. scarica il tema in locale
  3. apri notepad++ e dalla funzione di ricerca scansiona tutto il tema con la classe che conosci

A questo punto ti saranno mostrati i percorsi esatti dei file da modificare e anche la riga dove è presente la classe.

 

Per finire vi lascio con il video tutorial

 

 

 

 

 

Lascia un commento